Cos'è la psicoterapia della Gestalt

La psicoterapia della Gestalt ad orientamento fenomenologico esistenziale, si propone di aiutare le persona ad aiutarsi, pone l'attenzione sul concetto di responsabilità della propria vita, in modo di sostenere la persona ad essere capace di trovare il proprio benessere.

 

Grazie alla sospensione del giudizio ed alla ricerca continua del contatto emotivo, la relazione tra cliente e terapeuta diventa il cardine del processo terapeutico. Il lavoro su di sé diventa in questo modo un percorso di crescita ed evoluzione che aiuta la persona ai ritrovare sé stessa, reintegrare parti differenti di sé e cambiare in profondità abitudini e stili di vita radicati.

 

 

Grazie alla fluidità delle tecniche utilizzate, la psicoterapia della Gestalt si adatta a molteplici contesti e problematiche differenti. Si rivela efficace nei colloqui individuali, nei contesti di gruppo sia come formazione che come psicoterapia, con la coppia, con la famiglia e con i bambini /adolescenti.

 

Si possono aiutare le persone a lavorare su di sè cercando di migliorare diverse sintomatologie, tra le quali i disturbi d'ansia, attacchi di panico, forme depressive, disturbi dell'alimentazione, traumi o semplicemente per ritrovare fluidità e libertà nelle relazioni e nella propria vita.